Progetto SIMTAP

L’Associazione Blue Resolution ha aderito al progetto SIMTAP (Self-Efficient Integrated Multi-Trophic AcquaPonic System for improving food production sustainability and brackish water use and recycling – SIMTAP). 

Coordinato dal Prof. Alberto Pardossi dell’Università di Pisa, il progetto ha come finalità la realizzazione di una catena multitrofica a ciclo chiuso in acqua salmastra per la produzione di pesce di mare e piante destinate al consumo fresco o alla trasformazione industriale per interessi nutrizionali o medicinali. Il pesce verrà poi alimentato con mangimi prodotti da alghe, vermi e molluschi, in sostituzione dei tradizionali mangimi a base di olio o farina di pesce. Il sistema integra un impianto di acquacoltura idroponica di piante in grado di crescere e svilupparsi ai livelli di salinità tipici dell’acqua di mare. 

Ciò che sta alla base del sistema è la separazione di ciascun compartimento trofico e l’utilizzo dei reflui e degli effluenti come fonte nutrizionale e di elementi base del ciclo vitale. Nei sistemi SIMTAP è necessaria una conoscenza integrata sul ruolo di ogni comparto produttivo riguardante l’efficienza dei nutrienti per progettare le dimensioni dei diversi comparti produttivi. 

La collaborazione dell’Associazione con il Dipartimento dell’Università di Pisa ha i seguenti obiettivi: 

  1. Individuazione e fornitura di sottoprodotti o scarti dell’industria alimentare da utilizzare in impianti di acquacoltura marina, quali alimenti di sostituzione per i mangimi. 
  2. Attività formative (tirocini e tesi) indirizzate a studenti del Dipartimento dell’Università di Pisa
  3. Redazione a cura del Dipartimento di un calendario delle attività volto a illustrare le fasi di sviluppo del progetto